Trappola dispenser per lumache e limacce 3 IN 1 cod. BT111

Con piattino e picchetto

Si inserisce antilumaca sia nel
piattino e sia nel serbatoio interno VEDI COME FARE e lo si posiziona nel terreno dove le lumache danneggiano le colture

Solo piattino

Questa configurazione è più utilizzata sui marciapiedi o nelle zone dove è sufficente appoggiare il dispenser VEDI COME FARE. L'antilumaca va versato nel piattino e nel serbatoio interno  VEDI COME FARE

Picchetto e serbatoio interno

L'antilumaca viene inserito solo nel serbatoio interno VEDI COME FARE e in questo modo il veleno rimane sembre asciutto e attivo. Giri il cappello e attivi la trappola VEDI COME FARE

La confezione con all'interno pz.10 trappole dispenser si chiama 3 IN 1 perchè con ciascun prodotto si possono ottenere 3 diverse configurazioni in base alle esigenze dell'utilizzatore, come sopra illustrato

Genialcap ha sviluppato e brevettato la Trappola 3 IN 1


La trappola 3 IN 1 dotata di dispenser con serbatoio non solo per lumache e limacce ma anche per formiche e scarafaggi. Tre diverse applicazioni quando abbiamo bisogno di utilizzare la trappola in sicurezza con le esche lumachicide, per la difesa di orti e giardini sia utilizzando il picchetto nel terreno che in appoggio su marciapiedi o intorno le piante da proteggere, mentre per l’utilizzo contro formiche e scarafaggi sia all’interno che all’esterno utilizzando in sicurezza gli appositi insetticida in polvere all'interno del serbatoio e nel piattino VEDI COME FARE oppure solo nel serbatoio VEDI COME FARE. Per la trappola TRE IN UNO Genialcap ha sviluppato una soluzione neutra AGGRAPPANTE PER ESCHE che migliora la resa e l’efficacia utilizzando l’esca lumachicida VEDI COME FARE . La confezione standard è di pezzi 10 corredata di istruzioni d’uso.


 

 

 


Vantaggi della trappola 3 IN 1


L’utilizzo della trappola 3 IN 1 consente di ridurre drasticamente lo spreco e la spesa per antilumaca o insetticida in polvere garantendo un’ottima disinfestazione.

Le esche all’interno della trappola rimangono protette dalle intemperie e rimangono sempre efficaci senza deteriorarsi mantenendosi a lungo efficaci.

Per utilizzare al meglio trappola 3 IN 1 è consigliato cambiare di posizione di tanto in tanto per proteggere tutto l’ambiente iniziando dai posti dove ve ne si presenta prima il bisogno. Con il picchetto intorno le colture (orto; serre; aiuole; vivai), mentre per chi necessita proteggere i vasi è consigliato posizionare la trappola esternamente alla base dei vasi che può essere appoggiata al suolo anche senza picchetto sui marciapiedi o pavimenti.

Utilizzando le esche sia per lumache che per formiche e scarafaggi direttamente sul suolo si corre il rischio di avvelenare gli animali domestici o animali da cortile e selvatici. La trappola 3 IN 1 dotata di dispenser con serbatoio è stata sviluppata e brevettata per far si che le esche non siano alla portata di animali domestici o animali da cortile e selvatici tutelandone la protezione .

Nella confezione PZ 10 con istruzioni e ciascuna consente di ottenere tre diverse configurazioni VEDI COME FARE

Le esche all’interno della trappola non vanno a contatto con il terreno e ciò favorisce la salvaguardia dell’ambiente in quanto non lascia residui dell’agrofarmaco.

Le lumache morte in prossimità della trappola vanno rimosse spesso per evitare che diventino esche per altri animali mentre se si lasciano decomporre disperdono anche l’esca tossica che hanno ingerito. Chi non utilizza la trappola 3 IN 1 non riesce a poter individuare le lumache morte e a rimuoverle.


Trappola dispenser per lumache e limacce 2 IN 1 cod. BT112

Con serbatoio per birra

All'interno del serbatoio va inserita un terzo di birra VEDI COME FARE oppure birra ed antilumaca inieme VEDI COME FARE e si posiziona dove le lumache danneggiano le colture


Picchetto e serbatoio interno

L'antilumaca viene inserito solo nel serbatioi interno e in questo modo il veleno rimane sembre asciutto e attivo.

La trappola con solo birra


Inserire all’interno un paio di centimetri di birra poi agganciare il cappello superiore per la protezione alle intemperie e posizionare la trappola nel punto che si vuole proteggere da lumache e limacce, è consigliato interrare in parte il vaso fino a circa un centimetro dalle apposite imboccature VEDI COME FARE.                                Periodicamente quando si va a vuotare la trappola contenuto è consigliato versarlo vicino alle piante come concime visto che si tratta di contenuto organico.


La trappola con birra + antilumaca

La soluzione più efficace è quella di utilizzare sia la birra che antilumaca contemporaneamente come indicato di seguito. Inserire all’interno un paio di centimetri di birra, mentre nel serbatoio interno inserire antilumaca con l’ausilio di AGRAPPANTE PER ESCHE poi dopo qualche minuto che l’aggrappante ha fatto presa, agganciare il cappello superiore VEDI COME FARE che protegge il contenuto dalle intemperie infine posizionare la trappola nel punto che si vuole proteggere da lumache e limacce.
Periodicamente vuotiamo la trappola dal contenuto nella indifferenziata senza però rimuovere l’anti l’umaca al centro del serbatoio che rimane arrivo per tutta la stagione.


Il vaso per lumache sviluppato e brevettato per catturare nel suo interno lumache e lumacce utilizzando birra oppure il lumachicida granulare. La confezione con all'interno pz.5 trappole dispenser si chiama 2 IN 1 perchè con ciascun prodotto si possono ottenere 2 diverse dispenser,  in base alle esigenze dell'utilizzatore.

Se si preferisce usare solo il lumachicida si può mettere un cucchiaio di granulare asciutto all’interno del vaso mentre nel serbatoio interno inserire antilumaca con l’ausilio di AGRAPPANTE PER ESCHE guarda come fare poi agganciare il cappello superiore per la protezione alle intemperie e posizionare la trappola nel punto che si vuole proteggere da lumache e limacce, è consigliato interrare in parte la il vaso fino a circa un centimetro dalle apposite imboccature guarda come fare.   Con questo metodo però le lumache o limacce che si catturano quando mangino l’antilumaca si disidratano e fanno deteriorare l’antilumache sulla base del vaso che si bagna e si gonfia e non ha una lunga efficacia.